Renzo GrigioRenzo Grigio inizia la pratica del Karate Wado Ryu nel settembre 1975 e subito esce allo scoperto la sua naturale propensione per il kumite, che lo porta raggiungere in pochi mesi il grado di 3°Kyu (cintura verde); alla fine dello stesso anno agonistico (1975/1976) partecipa ad uno stage del maestro Yutaka Toyama, all'epoca direttore tecnico nazionale Wadokai, che lo convoca per l'Europeo di Chambèry (Francia) dell'ottobre 1976 dove si laurea campione europeo a squadre.Lo stesso anno vince a Roma il "Trofeo Toyama".

Dopo l'abbandono del maestro Toyama la nazione viene affidata al maestro Shumitsu che lo riconferma nella rosa della squadra Wadokai.

Dal 1976 al 1981 è titolare della nazionale FIKTEDA.Dal 1982 al 1986 entra nel team nazionale FESICA. Al termine di quest'esperienza diventa capitano della nazionale UNIB e ne rimane tale fino al 1989. Nel frattempo nel 1987 apre la sua prima palestra dalla quale escono innumerevoli campioni.

Questo fiorire di ottimi agonisti lo porta ad essere nominato allenatore della nazionale UNIB al termine della carriera agonistica.Nel 1991 fonda l'Associazione IMADA, all'interno della quale assume la carica di D.T. Nazionale e raggiunge traguardi "quasi" impossibili: nel 1996 a Toronto (Canada) nel mondiale YKKF la sua nazionale "SBANCA L'AMERICA". Il suo stile colpisce positivamente il Maestro Masaru Shintani, 9° dan allievo diretto del maestro Hirinori Otsuka e supremo istruttore della Wadokai canadese, che gli conferisce il 7° dan consegnandogli il diploma di persona. Lo stesso anno fonda la Traditional School of Wado Ryu. Nel 2005 viene insignito del titolo di Cavaliere dell'Aquila Romana quale eclettico professionista del Karate-do. Attualmente il M° Grigio “Shihan” ha conseguito l’8 Dan.

L'11 aprile 2015 il M° Renzo Grigio muore lasciando un vuoto incolmabile nel Wado Ryu.

 fraserenzo

 

Benvenuti in Fu Do Shin

Logo web

Orari Allenamento

orario
Martedì e Giovedì:
 bambini: 19.00 - 20.10
ragazzi/adulti: 20.30 - 22.00

Seguici!

Facebook YouTube